In Camerun è caccia al pitone con i piedi

Clicca qui per vedere il video in una nuova finestra
In Camerun, per catturare pitoni giganteschi, viene usato il piede di una persona come esca. Un membro della tribù ficca la gamba in una tana e resta in attesa di sentire che venga inghiottita dal pitone. Appena l’arto è in bocca al rettile, gli altri cacciatori lo tirano fuori ed uccidono il pitone. Il bisogno di cibo porta ad avere un coraggio inimmaginabile.

Leggi tutto

Posso palpare la signora?

Clicca qui per vedere il video in una nuova finestra

In visita alle popolazioni colpite dal terremoto che ha devastato L’Aquila, in Abruzzo, il premier Silviol Berlusconi ne ha combinata un’altra delle sue. Poco prima di scattare la foto ufficiale assieme ad un gruppo di volontari giunti in soccorso dal Trentino Alto Adige, Berlusconi ha chiesto: “Posso palpare un po’ la signora?” riferendosi a Lia Giovanazzi Beltrami, 41enne assessore trentino alla Solidarietà internazionale ed alla Convivenza. L’episodio, avvenuto il 25 aprile scorso, è stato ripreso dalle telecamere di Tca, una tv locale del Trentino che ha poi mandato in onda il video. L’assessore Lia Beltrami ha confermato l’accaduto con un certo imbarazzo, confessando di essere rimasta un po’ infastidita dalla domanda.
Berlusconi, una ne pensa e cento ne fa. Alla fine, con le sue gaffes, risulta quasi simpatico.

Leggi tutto

Gaffe di Berlusconi con la regina Elisabetta

Clicca qui per vedere il video in una nuova finestra

Il presidente del consiglio, Silvio Berlusconi, chiama a gran voce il presidente degli Stati Uniti e fa arrabbiare la regina Elisabetta durante la foto ufficiale con tutti i capi di governo presenti al G20 svoltosi a Londra. I premier delle 20 nazioni più importanti del mondo avevano appena finito di posare, quando Berlusconi ha invocato: “Mister Obamaaaaa!”. Dapprima la regina Elisabetta si è voltata sconcertata e poi è sbottata: “Ma perché urlare!?”. Le personalità presenti non hanno potuto fare altro che abbozzare un sorriso imbarazzato. Durante il vertice, però, Berlusconi non ha mollato l’osso ed ha fatto di tutto per attirare la simpatia di Barack Obama. Ci sarà riuscito?

Leggi tutto