Veronica Lario velina ingrata

Clicca qui per vedere il video in una nuova finestra

La velina ingrata è Veronica Lario, moglie di Silvio Berlusconi, che ha annunciato di voler divorziare. La definizione è tratta da un titolo apparso in prima pagina su Libero, il quotidiano diretto da Vittorio Feltri, velone molto grato – forse – che è stato direttore de Il Giornale fondato da Indro Montanelli ed appartenente alla famiglia Berlusconi (passò di mano a Paolo, fratello di Silvio, e fu affidato a Feltri con un ingaggio miliardario). La parodia è quella del giornalista Maurizio Belpietro, che successe a Feltri nella direzione de Il Giornale e che attualmente dirige il settimanale Panorama (edito dalla Mondadori del gruppo Berlusconi), in attesa – si vocifera – di assumere la direzione del Tg1 Rai. L’autore della parodia è Max Paiella. L’imitazione è stata trasmessa durante il programma Parla con me, condotto da Serena Dandini su Rai Tre. Molto divertente.

Leggi tutto

Posso palpare la signora?

Clicca qui per vedere il video in una nuova finestra

In visita alle popolazioni colpite dal terremoto che ha devastato L’Aquila, in Abruzzo, il premier Silviol Berlusconi ne ha combinata un’altra delle sue. Poco prima di scattare la foto ufficiale assieme ad un gruppo di volontari giunti in soccorso dal Trentino Alto Adige, Berlusconi ha chiesto: “Posso palpare un po’ la signora?” riferendosi a Lia Giovanazzi Beltrami, 41enne assessore trentino alla Solidarietà internazionale ed alla Convivenza. L’episodio, avvenuto il 25 aprile scorso, è stato ripreso dalle telecamere di Tca, una tv locale del Trentino che ha poi mandato in onda il video. L’assessore Lia Beltrami ha confermato l’accaduto con un certo imbarazzo, confessando di essere rimasta un po’ infastidita dalla domanda.
Berlusconi, una ne pensa e cento ne fa. Alla fine, con le sue gaffes, risulta quasi simpatico.

Leggi tutto